13.6.13

Focaccia dolce alle fragole







Finalmente sembra arrivata l’estate e io in questi giorni me la prendo con la dovuta calma… Si, lo so ho un esame tra una settimana, ma il peggio è passato e questo è l’ultimo e le forze e la voglia sfiorano quasi lo zero, quindi si studio, ma con calma, senza ansia e godendomi anche un po’ il sole e il profumo delle vacanze che si avvicinano…Ieri sera ho fatto una bellissima passeggiata in bicicletta insieme a Mr. D. Solo noi due, i grilli, le cicale e il sole che tramontava sui canali… sono arrivata a casa praticamente distrutta, perché il signorino è ben allenato, però nonostante la fatica (solo mia!) è stata una bella serata. Poi nel pomeriggio mi sono concessa un’oretta di lettura a piacere di un libro che giaceva da troppo tempo sul comodino e la sera prima ho visto un film “storico” che non avevo mai visto: Radiofreccia. Inutile raccontarvelo perché sicuramente lo conoscerete meglio di me, posso solo dirvi che mi è piaciuto molto e rientra appieno nei miei generi, dato che a me piacciono molto i film italiani. E la vostra settimana come sta andando? State già pensando anche voi alle vacanze?



Oggi vi lascio la ricetta di una focaccia molto golosa da mangiucchiare magari facendo una delle attività ricreative sopra riportate. Io ho usato le fragole ma voi potete metterci qualunque tipo di frutta vogliate! :)




La ricetta l'avevo trovata qualche tempo fa qui e ho  voluto provare. Ho modificato un pò il procedimento perché avevo meno tempo di quanto richiesto nell'originale, però è venuta buona lo stesso. A voi la scelta :)



Lista della spesa:
  • 300 gr semola di grano duro
  • 7 gr lievito di birra secco
  • 150 ml acqua
  • 3 cucchiai di olio e.v.o
  • 50 gr zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr fragole
  • zucchero semolato per spolverare
Io ho impastato con Molly. Ho messo prima l'acqua, poi l'olio, lo zucchero e il sale ed infine la farina e per ultimo il lievito. In 15 minuti ho avuto il mio panetto liscio ed elastico e l'ho messo a lievitare per un paio d'ore coperto con uno strofinaccio. Nel frattempo ho unto una teglia e lavato e tagliato a metà le fragole. Trascorse le due ore, ho steso l'impasto sulla teglia, tirandolo con le mani e ho scaldato per un paio di minuti il forno a 50°, poi l'ho spento, vi ho infilato la teglia e ho lasciato  che la focaccia lievitasse per un'altra mezz'oretta. Alla fine vi ho disposto le fragole, l'ho cosparsa di zucchero e l'ho infornata a 180° per circa 20 minuti, finché è risultata bella dorata, ma ancora morbida. 
Mangiata tiepida è divina! 

9 commenti:

  1. è davvero strepitosa.. e ne ho appena ricevuta una per il contest! ;D bacioni care!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta per il vostro contest l'ho già in mente, devo solo avere il tempo di mettermi all'opera! :)

      Elimina
  2. Conosco bene il film e tutta la colonna sonora...Ligabue è il mio mito..il mio guru..lo amo alla follia..
    E credo di essermi innamorata di questa focaccia dolce alle fragole..dev'essere buonissima !
    Continua così..con i tuoi ritmi lenti e con l'assenza d'ansia..vivi..e assecondati..
    Ti abbraccio :)

    p.s. ora mi godo la canzone...

    RispondiElimina
  3. Fai bene a prendertela comoda tesoro! C'è tempo per lo stress ;)
    Pensa che io Radiofreccia non l'ho mai visto, dovrò rimediare.
    Intanto mi rubo una fetta della tua focaccia perchè quelle fragole così succose m'han fatto venire l'acquolina :D
    Bacibacibaci

    RispondiElimina
  4. mai assaggiata....dovrò rimediare...essì!

    RispondiElimina
  5. Che bella sorpresa!!!!
    Ti ringrazio tanto per averla provata e per essere passata a dirmelo :)

    RispondiElimina
  6. Dai, che passa anche l'ultimo esame! ;)
    Adorabile la focaccia alle fragole!
    Un bacione e in bocca al lupo!

    RispondiElimina

Regalatemi un sorriso, lasciatemi un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...