14.3.14

Filascetta: focaccia con cipolle e toma



Credo nell'amore che ti consuma e ti spacca il cuore...Credo nell'amicizia, quella vera e forte...Credo nei litigi e nei vaffanculo urlati al mondo... Credo al sole dopo la tempesta... Credo negli abbracci che ti tolgono il respiro e nei baci che ti accarezzano la carne... Credo nel sesso, quello violento che ti fa sentire viva e credo nelle persone che ti sanno far vibrare l'anima... Credo nel rumore di chi sa tacere... Credo che se smetti di sperare inizi un po' a morire...
Qua nessuno c'ha il libretto d'istruzioni...

Per oggi lascio parlare questa frase e questa canzone e vado a godermi il weekend  con la persona che mi fa credere tutte queste cose... 
Vi lascio la ricetta di questa focaccia che è il ricordo di una serata bellissima e che racchiude tutte le emozioni di queste parole...



 Filascetta: focaccia con cipolle e toma 
(Ricetta tratta da Sale&Pepe di Gennaio 2014)

Lista della spesa:
(per 8 persone come antipasto, per 2 come cena! :))

  • 600 gr pasta da pane
  • 2 cipolle
  • 150 gr di toma
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • burro 
  • sale
Stendete la pasta e disponetela in una teglia foderata con carta forno. Affettate finemente le cipolle, stufatele in padella con due cucchiai di burro, finché saranno quasi trasparenti e salatele. Lasciatele intiepidire e stendetele sulla pasta, unite la toma grattugiata e spolverizzate con lo zucchero di canna. Coprite con un foglio di carta forno e lasciate riposare 20 minuti. Cuocete in forno caldo a 200° per 15 minuti, togliete la carta e cuocete per altri 10 minuti, finché la pasta sarà cotta e dorata. Tagliate a pezzi e servite tiepida accompagnata da salumi, formaggi e un bel calice di vino rosso. 



2 commenti:

  1. Ma che meraviglia di focaccia, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Cipolla e Toma! Un connubio perfetto! Brava!

    RispondiElimina

Regalatemi un sorriso, lasciatemi un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...