14.10.13

Torta di farro, yogurt e prugne


Buongiorno come state?
Io tutto bene, sono solo sparita per un po' perché mi sono concessa un po' di meritatissimo relax! :)
Il weekend è stato bellissimo e molto lungo, iniziato giovedì mattina con una colazione da California Bakery con le amiche, aggiornandoci sulle rispettive vite, proseguito venerdì, con una giornata di relax, in cui ho riordinato la camera, ripreso in mano un libro, da troppo tempo abbandonato sul comodino, visto un film nel bel mezzo del pomeriggio, erano secoli che non succedeva e alla sera mi sono goduta le agognate coccole di Mr. D. Sabato invece è stata la volta della colazione al bar con brioche calda e cappuccino fumante, dello shopping, del parrucchiere e di una cena-degustazione con due buoni calici di vino Syrah, un abbondante tagliere di salumi e formaggi e delle calde e croccanti olive ascolane. Infine, il weekend si è concluso con una dormita fino  a tardi, una torta di pere e cioccolato che cuoceva nel forno, il camino acceso e noi sotto una coperta accoccolati sul divano.
Oggi finalmente ho archiviato le pratiche burocratiche universitarie e stasera mi godo in santa pace la lezione di yoga! 
E voi? Come state? Come avete passato il weekend?

Oggi vi lascio la ricetta di quest'ottima torta rustica e semplice, proprio come piace a me e che rispecchia benissimo il mio umore di questi giorni. La ricetta viene da qui, lei è sempre una garanzia! 





Torta di farro, yogurt e prugne
(Ricetta tratta e adattata da 
Breakfast at Lizzy's)

Lista della spesa:
  • 250 gr farina di farro
  • 160 gr zucchero
  • 100 gr burro
  • 4 uova
  • 1 bustina lievito
  • 1 vasetto di yogurt miele e melissa vipiteno
  • una decina di prugne
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
Lavate le prugne, tagliatele a metà, togliete il nocciolo e cospargetele con lo zucchero di canna. Ora dividete i tuorli dagli albumi. Montate il burro a pomata con lo zucchero e incorporate i tuorli uno alla volta.  Aggiungete lo yogurt e poi la farina setacciata con il lievito. Infine, montate gli albumi a neve ben ferma e incorporateli al composto. Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato e distribuitevi sopra le prugne, tenendone da parte metà, che distribuirete a metà cottura, dimodoché non finiranno sul fondo. Infornate a 180° per 40 min circa. Vale la prova stecchino.





Muffin ai mirtilli da California Bakery


Cena-degustazione da Enobene, via L. Da Vinci, 2, Busto Arsizio (VA)


11 commenti:

  1. Mi sembra proprio deliziosa!!!

    RispondiElimina
  2. Che ricco week end :D
    Questa torta mi stuzzica molto :)

    RispondiElimina
  3. Del mio week end hai già letto...posso dirti, però, che in questo momento ho le palpebre che mi si chiudono, e sogno il letto. Non sono andata a casa per pranzo e mi sono mangiata un pezzetto di focaccia farcita che se la lanciavo contro il muro, capace che lo bucava..insomma, non vedo l'ora che arrivino le 18 per andarmene a casa...
    Questa torta sembra buonissima :) Mi piace tanto :) Un abbraccio e buona settimana :)

    RispondiElimina
  4. Farina di farro, yogurt al miele e prugne?! Fantastico Fede, le torte che adoro in questo periodo sono proprio queste così rustiche, che delizia, brava!
    Simona

    RispondiElimina
  5. bella e golosa!!! buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Eccomi!! scusa se non sono riuscita a passare prima!
    Grazie mille! è sempre un grande gioia vedere che le mie ricette possono ispirare qualcun altro! Grazie, grazie, grazie!!
    Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  7. mmmm un week end goloso!!!! e anche con la tua torta di farro c'è un bel da fare! buona!!

    RispondiElimina
  8. Ogni tanto ci vogliono questi week end!! Mi piacciono le torte rustiche. Baci

    RispondiElimina
  9. Vedo che ti sei trattata bene è... brava brava! Hai fatto benissimo! Io mi tratterei bene con una fettina della tua torta, chissà che bontà :-) Bacioni

    RispondiElimina
  10. come mi piacciono queste torte alte e rustiche con lo yogurt e la frutta...

    RispondiElimina

Regalatemi un sorriso, lasciatemi un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...