16.11.12

Conchiglie con pere e crema di gorgonzola


Cosa fate di bello questo weekend? Io sono invitata a cena e poi andrò a vedere "Venuto al mondo" tratto dal bellissimo libro di Margaret Mazzantini, che se non avete letto, vi consiglio di farlo quanto prima! Poi domenica mi sa che andrò a mangiare quattro castagne alla castagnata organizzata dai volontari della protezione civile del mio paesino.  
Comunque, tornando a noi e ai vosti programmi per il weekend, cosa ne dite di una sfiziosizzima pasta,  decisamente ricca sia di ingredienti che di gusto e  ideale per una cenetta in compagnia?!  È velocissima da fare e buonissima da mangiare, certo per chi come me, impazzisce per il gorgonzola!  Però purtroppo, questa volta non vi consiglio un formaggio in alternativa, perché secondo me verrebbe meno la particolarità del piatto e nessun formaggio poi ha la stessa densità cremosa dello zola. Però chissà, magari anche chi non lo ama, incuriosito dalla ricetta, potrebbe sempre ricredersi! ;) Ad esempio, io solitamente non mangio mai il radicchio e la belga, perché li trovo troppo amari, ma abbinati a un risotto e a una cottura in forno, di cui vi parlerò nei prossimi post, ho mangiato anche loro, con un'immensa gioia di mia mamma, che lotta fin da quand'ero piccola per farmi mangiare le verdure! Quindi magari anche voi vi ricrederete sul gorgonzola.. :-) Per chi invece come me lo deve nascondere per non mangiarlo, beh non vi resta che provare questa pasta! ;-)


Lista della spesa:
  • 200 gr pasta formato conchiglie
  • 125 ml panna da cucina
  • 2 pere
  • 100 gr gorgonzola dolce
  • 1/2 limone spremuto
  • pepe
Tagliate le pere a cubetti e cospargete di limone. Scaldate la panna in una pentola, aggiungete il gorgonzola a pezzettini, amalgamate bene e poi aggiungete le pere. Intanto cuocete la pasta. Scolatela e saltatela nel sugo. Spolverate di pepe, aggiungete ancora del gorgonzola a pezzettini e servite. 
Buon appetito!

12 commenti:

  1. Wow che buona! Anche io ho riscoperto il risotto con gorgonzola e pere e ne sono rimasta entusiasta ! Un bacio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Risotto pere e gorgonzola...mmmm da provare...solitamente lo faccio con taleggio e pere :)

      Elimina
  2. Il gorgonzola non è certo il primo ingrediente che tuffo nel carrello, ma non è la prima volta che lo vedo abbinato alle pere e la cosa mi incuriosisce parecchio :) Proverò ;) Baci :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova, prova non te ne pentirai :)

      Elimina
  3. Ciao cara Fede,
    questo week end...mezzo andato, visto che è sabato sera...lo passo...un po' a lavorare (oggi) sono sotto consegna di un progetto che è partito a giugno e finirà la prossima settimana...e non vedo l'ora...e domani che finalmente potrò riposare e dedicarmi anche al blog!
    Il tuo risotto è veramente molto, molto invitante
    Un bacione,
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che questo weekend sia stato migliore del precedente e più rilassate...questo invece a me è toccato studiare e anche il prossimo non sarà da meno...però ogni tanto mi concedo qualche pausa culinaria, letteraria, cinematografica e coccolosa :)

      Elimina
  4. eccola! mmmh, golosa...io il gorgonzola lo compero poche volte e solo quando mi serve per una ricetta sennò rischio che lo finisco tutto io! hehe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah chi lo dici!! Io devo nascondermelo da sola, ahahha :)

      Elimina
  5. Golosissime queste conchiglie! abbinamenti azzeccatissimi!!
    anch'io ho trovato splendido il libro Venuto al mondo, come del resto tutti i libri di Margaret Mazzantini, ma ti dirò...il film non ce la faccio proprio a vederlo! un bacio! marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il libro è splendido, purtroppo non ho ancora avuto tempo e occasione di leggerne altri suoi, però il film te lo conisglio è proprio bello, anche se parecchio forte!

      Elimina
  6. Ciao cara!
    Arrivo in super ritardissimo! Allora il film com'è? Lo consigli?
    Avevo letto anche io il libro e l'avevo trovato bellissimo ... poi si sa che spesso i film non arrivano al medesimo livello ...
    Questa tua pasta è golosissima!!!! Il gorgonzola è ahimè uno di quei formaggi che non mancano sulla mia tavola (il problema è che me lo divorerei tutto in un istante da quanto è buono .....).
    Bacioooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Non preoccuparti, sono io che ultimamente posto parecchio ;) il film te le consiglio appieno, è davvero molto bello e inerente al libro. Anch'io solitamente resto delusa dai film tratti da romanzi, ma questo è riuscito proprio bene!
      Anch'io ho lo stesso problema col gorgonzola, sopratutto in questo periodo di primi freddi :)

      Elimina

Regalatemi un sorriso, lasciatemi un commento :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...